Speciale Expo2015 – BRASILE

Expo2015 - Padiglione Brasile

Expo2015 – Padiglione Brasile

Il Brasile è tra i più grandi produttori agricoli del mondo.
La sua attività agroindustriale è prospera e rinomata, mentre è meno nota la capacità tecnologica che supporta questo notevole rendimento.
Con il concept “Sfamare il mondo con soluzioni” il Paese vuole mostrare al mondo come però le sue attività di ricerca siano in aumento per estendere la produzione di cibo e soddisfare le esigenze della società.

Expo2015 - Padiglione Brasile

Expo2015 – Padiglione Brasile

Lo Studio Arthur Casas ha trovato nell’immagine dell’intreccio il simbolo che caratterizza il tema brasiliano in quanto vuole metaforicamente unire i tre aspetti fondamentali del concept.
Tecnologico, per mostrare gli sviluppi tecnologici e l’affidabilità del Paese come possibile partner efficiente e innovativo.
Culturale, per sottolineare la pluralità del Paese attraverso i diversi tipi di prodotti alimentari e di cucina esistenti.
Sociale, per estendere la democratizzazione del cibo garantendo l’accesso universale a un’alimentazione sufficiente e sana.

Expo2015 - Padiglione Brasile

Expo2015 – Padiglione Brasile

La rete è difatti l’elemento predominante del Padiglione .
In una struttura squadrata realizzata in acciaio corten e legno, la rete sarà sospesa a mezz’aria dividendo il piano inferiore da quello superiore, e sarà possibile camminarci sopra per raggiungere le aree coltivate.

Expo2015 - Padiglione Brasile

Expo2015 – Padiglione Brasile

Saranno presenti anche dei cluster contenenti riso, caffè, cacao e frutta, ovvero le colture che hanno reso leader il Paese nella produzione mondiale, attraverso i quali verrà accompagnato il visitatore per delle attività sensoriali.
Farà da completamento al viaggio conoscitivo del Padiglione il ristorante all’ultimo piano dove, grazie all’intervento di vari chef provenienti da diverse regioni del Brasile, si potrà scoprire la diversità e la ricchezza della cucina brasiliana, celebre per la capacità di mescolare prodotti stranieri e ingredienti locali.


Ricetta brasiliana del giornoPavè de maracuja

Brasile - Pavè de maracuja

Brasile – Pavè de maracuja

La ricetta del tiramisù brasiliano, un delizioso semifreddo dal sapore tropicale, al frutto della passione.
Il profumo intenso del maracuja, originario del Sudamerica, viene valorizzato dalla dolcezza della panna: assolutamente da provare!

Ingredienti x4
1 Latte condensato zuccherato
200 millilitri di Panna
10 Frutto della Passione, succo
06 Gelatina in fogli
20 Savoiardi
01 tazza da tè di Latte scremato
1 cucchiaio da tè di Cognac, o altro liquore
01 tazza da tè di Frutto della passione, polpa e semi
1/2 tazza da tè di Acqua
01 cucchiaio da tè di Zucchero, semolato

1. Tagliate il maracuja raccogliendo il succo filtrato con un passino, in modo da tenere da parte polpa e semi.
2. Mettete il succo, il latte condensato e la panna nel mixer da cucina e mixate fino ad ottenere una crema omogenea.
3. Aggiungete la colla di pesce, già preparata come da istruzione, e continuate a mixare. In una ciotola versate il latte freddo e il cognac. Intingete velocemente ogni biscotto nel latte col cognac.
4. Sia che utilizzate una pirofila o dei bicchieri mono porzione, formate un primo strato con i biscotti inzuppati e un secondo con qualche cucchiaio di crema, fino ad esaurimento. Mettete il tutto in frigo per almeno un paio d’ore.
5. Preparazione della copertura. Mettete in un pentolino l’acqua, lo zucchero, la polpa e i semi di maracuja. Fate bollire a fuoco lento, in modo che l’acqua evapori, per avere un composto denso e lasciate raffreddare. Prima di servire versate sopra la copertura.

Speciale Expo2015 – ITALIA

Expo2015 - Padiglione Italia

Expo2015 – Padiglione Italia

“Vivaio Italia” è il concept e l’ “Albero” è il simbolo del Padiglione italiano.
Il Vivavio è una metafora rappresentativa di uno spazio che aiuta progetti e talenti a germogliare, offrendo loro un terreno fertile e dando accoglienza e visibilità alle energie giovani.

Expo 2015 - Albero della Vita

Expo 2015 – Albero della Vita

L’Albero è il simbolo della vita, a icona del Padiglione, e viene rappresentato da una struttura interattiva che affonda le sue radici nella Lake Arena, un bacino d’acqua circondato da gradinate, dando vita a spettacolo di luci, colori e musica.

Expo2015 - Palazzo Italia

Expo2015 – Palazzo Italia

Il Padiglione Italia è stato progettato dallo Studio Nemesi prendendo ispirazione da una “foresta urbana” e, al suo interno, oltre all’Albero della vita si trova Palazzo Italia.
Il progetto del Palazzo è partito dall’idea di coesione che genera un ritrovato senso di comunità.

Expo2015 - Palazzo Italia

Expo2015 – Palazzo Italia

La comunità è rappresentata dalla piazza, da sempre luogo privilegiato dagli italiani per socializzare e interagire, intorno alla quale quattro volumi architettonici, metafora di grandi alberi, simulano delle radici che affondano nel terreno e, allungandosi verso l’alto, si aprono come chiome attraverso la copertura vetrata fotovoltaica.
Palazzo Italia è realizzato tutto con cemento dalle grandi capacità fotocatalitiche, in quanto a contatto con la luce del sole cattura gli agenti inquinanti nell’aria trasformandoli in sali inerti.

Expo2015 - Palazzo Italia

Expo2015 – Palazzo Italia

A dare risalto alla sua forma scultorea è l’involucro esterno costituito da una tessitura di linee che ricorda l’intreccio casuale dei rami e crea giochi di luci e ombre che lo rendono spettacolare sia di giorno che di notte.
Il percorso espositivo consiste in un viaggio di scoperta all’intero dell’edificio-albero per valorizzare le eccellenze produttive, tecnologiche e scientifiche dell’Italia.

Expo2015 - Palazzo Italia

Expo2015 – Palazzo Italia

I visitatori attraverseranno i quattro livelli espositivi raggiungendo la terrazza panoramica per poi ridiscendere attraverso una nuova e diversa tratta fino alla piazza centrale in uno spazio inedito e innovativo caratterizzato da percorsi sensoriali, mercatini ed eventi.
Il Padiglione esprime il concetto di italianità unendo storia, enogastronomia, arte e cultura, elementi che ci rendono famosi in tutto il mondo.


Ricetta italiana del giornoVellutata di zucca e carote con gocce di parmigiano

Italia - Vellutata di zucca

Italia – Vellutata di zucca

Un comfort food adatto per scaldare le fredde giornate invernali. Una vellutata ricca di vitamine, salutare e ipocalorica: potete servirla con dei crostini o, come in questo caso, con una fonduta di parmigiano per darle un sapore più intenso e deciso.

Ingredienti x4
300 grammi di Zucca a cubetti
3 Carote
10 Pomodori ciliegini
1/2 Porri
100 grammi di Parmigino Reggiano grattuggiato
1 cucchiaio da tè di Fecola di patate
1 bicchierino di Latte di soia
1 rametto di Timo
1 cucchiaio da tè di Olio di oliva

1. In una pentola unire i cubetti di zucca, le carote, i pomodorini, mezzo porro tritato e un filo d’olio. Coprire con acqua fredda e cuocere per circa 40 minuti, quindi passare tutto al mixer.
2. A parte, preparare una crema di formaggio, facendo sciogliere in un pentolino del parmigiano grattuggiato con del latte e la punta di un cucchiaino di fecola per addensare.
3. Guarnire con le gocce di parmigiano, un po’ di pepe e del timo fresco.

Massimiliano Fuksas 09-01-1944

Massimiliano Fuksas

Massimiliano Fuksas

Architetto romano conosciuto soprattutto per la realizzazione di importanti e straordinarie opere pubbliche.
La sua è un’architettura sperimentale ed è lo specchio del suo carattere e del suo pensiero: innovativa fino al limite della provocazione, dotate di una forza espressiva che le fa emergere rendendo più che uniche le sue opere.

I 60 anni in Limited Edition

sedia Serie 7 - Arne Jacobsen for Fritz Hansen

sedia Serie 7 – Arne Jacobsen for Fritz Hansen

Era il 1955 quando l’architetto danese Arne Jacobsen produsse per la prima volta la sedia Serie 7, divenuta poi icona del design moderno.
Per celebrare i suoi 60 anni Fritz Hansen ha deciso di realizzare due speciali versioni con due nuovi colori in edizione limitata che saranno acquistabili solo nell’anno 2015.

sedia Serie 7 rosa cipria Limited Edition

sedia Serie 7 rosa cipria Limited Edition

Il modello con la seduta rosa cipria è abbinata ad una struttura placcata in oro 24 carati e può essere adatta sia per una cameretta che per un living a cui dare un tocco d’eleganza più femminile.

sedia Serie 7 blu profondo Limited Edition

sedia Serie 7 blu profondo Limited Edition

La sedia in blu profondo ha una struttura in metallo brunito e vuole, invece, avere un carattere più maschile per portare una particolare raffinatezza in qualunque ambiente della vostra casa.

Speciale Expo 2015

Expo 2015

Expo 2015

Ecco arrivato l’anno dell’atteso Expo, l’Esposizione Universale che dal 1 maggio al 31 ottobre vedrà Milano al centro del mondo.
Il tema proposto per Expo2015 é “Nutrire il pianeta, energia per la vita” e racchiude tutto ciò che riguarda l’alimentazione, dal problema della mancanza di cibo in alcune zone del mondo all’educazione alimentare e al diritto di mangiare sano.
Saranno chiamate in causa le tecnologie, l’innovazione, la cultura, la creatività e le tradizioni legate al settore del cibo.
Expo però non é solo “food”.
Nei prossimi mesi, in attesa dell’inaugurazione, vi presenterò i progetti delle nazioni che mi hanno più colpito, sia per il tema trattato ma sopratutto per la spettacolarità dell’architettura dei loro padiglioni tassativamente ecosostenibili.